Politica

Consiglio regionale, Locci (Fi) lascia e rimarrà sindaco a Sant'Antioco

Ignazio Locci, eletto sindaco a Sant'Antioco alle ultime elezioni comunali, lascia la carica di consigliere regionale.



"Ho depositato le dimissioni dalla carica di Consigliere regionale - scrive su facebook -, così come preannunciato nelle settimane passate e, ancor prima, in campagna elettorale. La politica, quella del fare con impegno e serietà, continua con forza e vigore. E non soltanto al servizio della città di Sant’Antioco: fare il sindaco, infatti, significa essere rappresentante delle istituzioni, quindi dello Stato, della Regione. Andiamo avanti, dunque, con il progetto di rilancio di Sant’Antioco che ha preso il via, senza tentennamenti, il 12 giugno scorso, all’indomani delle elezioni che hanno consegnato a questa Amministrazione la fiducia degli antiochensi".

Al suo posto subentra Paolo Luigi Dessì che in serata è stato proclamato eletto consigliere regionale e ha giurato davanti all’Assemblea. 

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it