Politica

Intimidazione a sindaco di Iglesias, Pigliaru: "Ennesimo atto vile". E chiede aiuto a Minniti

"Ancora una volta ci troviamo a dover condannare un gesto indegno e vile, l'ennesimo atto di una logica criminale che offende i valori su cui si fonda la vita di tutte le comunità. È una pratica odiosa che deve finire, perché la Sardegna è ben altro da questo. Avevamo detto di voler affrontare la questione qui con il Ministro dell'interno Minniti e lo faremo a breve, insieme ai rappresentanti delle istituzioni locali".



Lo annuncia il presidente della Regione Francesco Pigliaru, commentando la grave intimidazione subita dal sindaco di Iglesias Emilio Gariazzo.

"Esprimo al sindaco Gariazzo la mia solidarietà e quella di tutti gli assessori e ribadisco che la Giunta è al fianco di tutti gli amministratori impegnati con dedizione e spirito di servizio in una azione che spesso li espone a rischi e a pericoli. Siamo pronti a potenziare la rete della videosorveglianza – sottolinea Francesco Pigliaru –, particolarmente importante in termini di prevenzione e controllo, e che ha già avuto un primo importante avvio attraverso le risorse trasferite ai Comuni, con opere in via completamento. E con il programma Iscol@ stiamo investendo sull'istruzione, la cultura e la conoscenza, fattori fondamentali di sviluppo sociale e di crescita civile".

"Per quanto riguarda gli autori di questo e di gesti simili – conclude il presidente Pigliaru –, l'auspicio è che siano presto assicurati alla giustizia e condannati in modo esemplare. I violenti che turbano in questo modo la vita delle nostre comunità meritano solo di essere esclusi e ripudiati".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it