Politica

Insularità, referendum bocciato

L’Ufficio regionale del referendum ha dichiarato illegittimo il quesito proposto dal Comitato "Insularità in Costituzione" per l’inserimento del principio di insularità nella Costituzione italiana. "Impugneremo la delibera, antidemocratica, costituzionalmente illegittima e che cancella la sovranità popolare espressa da 92mila sardi. E’ assolutamente evidente - fa sapere il comitato - l'interpretazione straordinariamente e inaccettabilmente restrittiva, offerta dall’Ufficio regionale, degli «istituti di democrazia diretta», ovverosia della libertà di manifestazione del pensiero da parte di più cittadini sardi".



Ultimo aggiornamento: