Politica

Insularità. Con il Comitato Promotore anche gli emigrati sardi

Il Presidente del comitato Roberto Frongia annuncia l'invio di una richiesta di incontro con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.



Continua il lavoro di raccolta delle firme avviato dal Comitato in tutta l’isola, vicini alle 50mila firme necessarie per proporre la modifica in Costituzione.
E’ di questi giorni la notizia che ad appoggiare la battaglia per il principio di insularità c’è anche la FASI, la federazione che raccoglie tutti i circoli sardi in Italia.
La presidente della federazione ha sposato la causa tanto cara al Comitato promotore e a quasi 50mila sardi, ricordando che la battaglia è stata intrapresa dai 70 circoli della Fasi sparsi in tutta Italia: sono arrivate dal resto della penisola, secondo le prime stime indicate dal responsabile trasporti della Fasi circa 6mila firme. Nell’occasione è stato, inoltre, sottolineato il problema della continuità territoriale, totalmente assente oltre Milano e Roma.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it