Scienza e Tecnologia

Nausdream e Babaiola, successo per due startup sarde

Le due startup Nausdream e Babaiola hanno raccolto oltre mezzo milione di euro all’Investor Day curato a Roma da Luiss EnLab. Idee, talento e soluzioni innovative maturate nel Contamination Lab dell’Università di Cagliari.



CAGLIARI - Dopo la vittoria del Premio Nazionale per l’Innovazione 2015 (PNI) conseguito dalla start-up Intendime, altre due start-up, nate all’interno del Conatmination Lab dell’Università degli Studi di Cagliari, hanno raggiunto un successo importante raccogliendo per la propria impresa più di mezzo milione di euro da parte di investitori privati.

In occasione dell’Investor Day, Nausdream e Babaiola hanno debuttato di fronte a più di 100 investitori, 160 aziende e davanti alla stampa specializzata. Nate all’interno del Conatmination Lab UniCa le due Start-up hanno aderito al Programma Open Innovation, tramite cui corporate e istituzioni vengono affiancate da Luiss EnLabs nell’accelerazione di startup e nella fornitura di servizi per l’innovazione.

Nausdream è un marketplace peer-to-peer che nasce per risolvere il problema degli alti costi che gravano sui proprietari di imbarcazioni private e che spesso li costringono a notevoli sacrifici o alla vendita del mezzo. Su Nausdream i proprietari di barche (host) potranno proporre delle uscite sulla loro imbarcazione, guadagnando così grazie alla condivisione del loro mezzo. Nausdream non si limita ad uscite rivolte a turisti per la conoscenza della costa, bensì si rivolge a tutti coloro i quali vogliano trovare l'esclusione in barca adatta alle loro esigenze. Sulla piattaforma infatti, sarà possibile prenotare uscite di pesca, vela o sport acquatici, ciascuna organizzata dal proprietario dell'imbarcazione.

Babaiola è un sito dedicato all’organizzazione di viaggi per la comunità Lgbt. Su Babaiola.com si può trovare il viaggio che tiene conto dei propri sentimenti e delle proprie emozioni. Digitando l’esperienza, l’attività che si intende vivere in vacanza ed il budget, Babaiola, tramite il suo algoritmo suggerisce le destinazioni basate sulle emozioni espresse. Tramite l’analisi delle recensioni, dei trend  dei social network l’algoritmo assegna un voto di compatibilità tra  destinazione, esperienza e attività per rendere la scelta dell’utente più semplice.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it