Scienza e Tecnologia

MakeTag, eccellenza sarda hi tech acquisita da BuzzMyVideos

Il network internazionale di talenti su Youtube, che aiuta migliaia di creators a promuovere e monetizzare i propri video online, acquisisce la tech company di Cagliari specializzata nello sviluppo di tecnologie innovative per la creazione di filmati.



CAGLIARI - La startup londinese BuzzMyVideos - il network internazionale di talenti su Youtube, che aiuta migliaia di creators a promuovere e monetizzare i propri video online - annuncia l'acquisizione di MakeTag, tech company di Cagliari specializzata nello sviluppo di tecnologie innovative per la creazione di video interattivi. L'operazione segna un passo decisivo nella crescita dell'azienda fondata da Paola Marinone e Bengu Atamer che, con questa prima acquisizione, va a rafforzare il team tecnologico con competenze sempre più avanzate. Parallelamente all'ingresso del nuovo team, BuzzMyVideos amplierà la propria squadra di developers investendo in Italia, nel nuovo hub internazionale di sviluppo di Cagliari. Obbiettivo: produrre tool sempre più innovativi dal punto di vista tecnologico, a supporto del proprio Multichannel Network, per offrire ad aziende e creators un canale ancora più diretto per raggiungere pubblici coinvolti e profilati. L'investimento costituisce un passo strategico per l'azienda, perchè permetterà di potenziare l'offerta di competenze e soluzioni tecnologiche al servizio dei partner, grazie ad un team di sviluppatori altamente qualificato a livello internazionale, destinato a crescere e rafforzarsi nei prossimi mesi con l'ulteriore ingresso di alcuni tra i migliori developers. BuzzMyVideos si arricchisce quindi di un team tecnologico di enorme talento che potrà fare la differenza nel guidare la rivoluzione dei video online su scala globale e sceglie l'Italia per portare avanti questo obiettivo.

BuzzMyVideos oggi conta oltre 5200 creators da oltre 100 Paesi - tra cui 1000 solo in Italia - attivi in diverse aree di interesse, dal beauty all'intrattenimento, dalla musica alle web series e molto altro. Dopo aver ottenuto un finanziamento di 2,5 milioni di dollari da parte di United Ventures, il Multichannel Network per la promozione di nuovi talenti su Youtube ha registrato nell'ultimo trimestre del 2015 una crescita del più 157 per cento in termini di views rispetto allo stesso periodo del 2014, raggiungendo oggi oltre 600 milioni di visite al mese. "Siamo molto orgogliosi di concludere questa acquisizione di MakeTag e soprattutto di accogliere un team dalle competenze estremamente avanzate nella nostra squadra internazionale in rapida crescita. L'operazione rispecchia il nostro impegno nel voler servire creators e brand con tecnologie sempre piu' sofisticate, oltre a costituire una scelta strategica di investimento nell'hub tecnologico di Cagliari. Abbiamo felicemente scoperto ottimi sviluppatori e puntiamo ad ampliare il team con molte nuove figure altamente qualificate e orientate alla creazione di progetti di natura globale, come è tipico del dna di BuzzMyVideos", commenta Paola Marinone, co founder e Ceo di BuzzMyVideos. Antonella Arca, Ceo di MakeTag: "Siamo molto entusiasti di essere stati acquisiti da BuzzMyVideos. MakeTag è al centro della grande rivoluzione dei video online, e come parte di BuzzMyVideos avremo la possibilità di crescere e sviluppare il nostro team. Insieme, grazie alla loro esperienza nel mercato dei video online, non vediamo l'ora di creare soluzioni tecnologiche sempre più innovative. Il concetto di video interattivo non è più sinonimo di video on-line, ma è un contenuto visivo che spinge l'utente all'azione in video, come in un video gioco".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it