Scienza e Tecnologia

Lavorare con le app. Occasione tra liceo e universitÓ per gli studenti sardi

UniversitÓ, insieme a Sardegna Ricerche e Crs4 danno il via al corso avanzato in applicazioni web e mobile. Prima della vita da universitario, possibilitÓ di costruirsi un futuro. "Sempre pi¨ dalla parte degli studenti".



CAGLIARI - Un periodo cuscinetto - quello tra la fine delle scuole superiori e la possibile iscrizione a questo o quel corso universitario - durante il quale provare a costruirsi un futuro. Con un corso ad hoc - 40 posti disponibili - con 320 ore di attività didattiche e 480 di stage nelle aziende. Per arrivare nel mondo dell'Università più preparati, magari con maggiore consapevolezza del percorso di studi da compiere ma, soprattutto, con la certezza di avere una marcia in più. Il corso avanzata in applicazioni web e mobile e Internet of Things racchiude tutto questo: piccolo particolare, necessaria una conoscenza, almeno di base, della lingua inglese. Molti giovani, quindi, possono stringere tra le mani una qualifica professionale prima di tuffarsi tra lezioni e libri.

"È un'opportunità in più che offriamo agli studenti, con la speranza che possa trasformarsi in una forte motivazione per iscriversi all'Università", spiega il rettore, Maria Del Zompo, "rafforziamo i giovani garantendogli le conoscenze necessarie per raggiungere il titolo di laurea e rendendoli competitivi per l'accesso al mercato del lavoro e in grado di ambire a livelli retributivi più elevati. È risaputo che con una titolo universitario aumentano le possibilità di svolgere un lavoro più gratificante". Affianco al numero uno dell'ateneo cagliaritano, quello del Crs4, Luigi Filippini: "Siamo pionieri della ricerca su internet, forniamo ai giovani le competenze richieste dalle aziende che operano nel mondo web e mobile. Sono mercati in grande espansione che hanno bisogno di simili figure".

"Il corso ha un percorso condiviso con il mondo produttivo e segue i 'tempi del mercato', infatti la preparazione è intensiva e si chiude dopo sette mesi dal suo avvio", osserva Gianni Fenu, docente di Informatica nell'ateneo e direttore del corso. “Sardegna Ricerche, attraverso questa iniziativa", aggiunge il direttore generale Giorgio Pisanu, "risponde ad una esigenza proveniente dalle imprese dei settori innovativi legati alle Ict ed è convinta che sia la soluzione ottimale per adeguare l’offerta formativa alle esigenze espresse dal mercato del lavoro, in quanto coinvolge le imprese nella realizzazione del percorso formativo e personalizza il piano di studi in ragione dei fabbisogni di competenze delle imprese medesime”. Il bando completo, che scade il prossimo 16 maggio, si può consultare qui.

FOTO

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it