Scienza e Tecnologia

Urbanistica, laureato dell'UniversitÓ di Sassari vince premio nazionale

Laureato dell'UniversitÓ di Sassari vince il premio nazionale Assurb per la miglior tesi di laurea in tema di urbanistica e pianificazione territoriale.



SASSARI -  Due laureati del Dipartimento di Architettura, Design e Urbanistica dell'Università di Sassari si sono distinti nell'ultima edizione del concorso nazionale "Assurb" riservato a urbanisti e pianificatori territoriali e ambientali. Guglielmo Ricciardi si è aggiudicato il 1° premio per la miglior tesi di laurea, mentre Daniela Sini ha ricevuto una menzione speciale. Entrambi hanno conseguito la Laura magistrale in Pianificazione, politiche per la città l'ambiente e il paesaggio all'Università di Sassari.

Gugliemo Ricciardi, 26enne di Grugliasco (Torino), ha presentato una tesi intitolata "Qual è il waterfront possibile? L'area orientale di Lisbona al tempo dei cambiamenti climatici". Il suo lavoro è stato premiato per la capacità di unire "gli aspetti urbanistico-territoriali a quelli ambientali, affrontando un tema di grande attualità quale quello dell'adattamento ai cambiamenti climatici, permettendo la costruzione di scenari e strumenti decisionali per "pianificare la storia", ovvero l'essenza della professione dell'urbanista-pianificatore". Relatrice della tesi è la professoressa Alessandra Casu (Uniss), correlatori i docenti Blečić (Uniss) e Cristina Delgado Henriques (università di Lisbona). Guglielmo Ricciardi non è nuovo a riconoscimenti di questa portata, se si considera che ha anche vinto il "Premio Zanetto 2016" indetto dalla Società di Studi Geografici assieme al Dipartimento di Economia dell'Università "Ca' Foscari" di Venezia.

Daniela Sini, 25 anni, algherese, ha colpito positivamente la giuria del premio "Assurb" con una tesi dal titolo "Strategie e misure di prevenzione e mitigazione del rischio idrogeologico: la costruzione di un modello territoriale per la gestione e la valutazione delle politiche nel territorio di Bosa" (relatore prof. Alessandro Plaisant, correlatrice la dottoressa Miriam Mastinu). L'elaborato è stato giudicato "originale", nella misura in cui "più che ad un modello territoriale, pone l'attenzione all'aspetto gestionale, aprendo nuove prospettive culturali e professionali, oltre ad introdurre contenuti innovativi, che dovrebbero far parte di tutte le esperienze di pianificazione del territorio".

Nella foto Gugliermo Ricciardi

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it