Scienza e Tecnologia

L'Isola in ritardo sulla "alfabetizzazione informatica". Corsi delle Acli per insegnare l'abc dei computer

È alto il divario digitale di molti sardi, soprattutto adulti. Pc indispensabile ormai anche nel mondo del lavoro e "aggredire" i mercati stranieri. Dalle email ai social, ecco la possibilità di apprendere i rudimenti fondamentali.



CAGLIARI - Il quadro che emerge dagli ultimi dati resi disponibili dal Digital Agenda Scoreboard 2017 evidenzia una situazione di estrema debolezza nell’utilizzo dei servizi in rete da parte di cittadini e imprese italiani. Gli utenti regolari di Internet sono solamente il 56% della popolazione di età compresa tra 16 e 74 anni, contro una media europea pari al 72%, mentre per converso sono il 34% gli italiani che non hanno mai utilizzato Internet contro il 21% medio europeo. Secondo il presidente provinciale, Mauro Carta, “anche la Sardegna digitalmente è in ritardo, infatti, due lavoratori su tre (pari al 67%) considerano la digitalizzazione un elemento fondamentale e un fattore indispensabile per restare competitivi nel mercato del lavoro, ma si sentono scarsamente qualificati in questo campo per continuare ad essere un profilo spendibile nel mercato del lavoro anche in futuro. La maggior parte di loro sente il bisogno di accrescere le proprie competenze”.

Le Acli del capoluogo sardo proseguono l’attività di alfabetizzazione informatica, finalizzata a limitare l’enorme divario tra le nuove e le vecchie generazioni, attraverso l’insegnamento delle nozioni di base per l’utilizzo del computer, necessarie ad accedere ed utilizzare i nuovi servizi che il terzo millennio mette a disposizione mediante la rete.  I corsi sono rivolti prevalentemente agli adulti ma possono essere frequentati da tutti coloro che necessitano di imparare l'abc dell’informatica: utilizzo di programmi per l‘elaborazione di testi, internet, posta elettronica, Facebook, Youtube e così via. I laboratori si terranno a Cagliari e a Quartu Sant'Elena. Gli interessati possono contattare la sede provinciale delle Acli al numero 070.43039 o a questo indirizzo di posta elettronica. 

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it