Scienza e Tecnologia

Sclerosi Multipla: una ricercatrice sarda tra i vincitori del Grant for Multiple Sclerosis Innovation 2018

La Prof.ssa Franca Deriu lavora al Dipartimento di Scienze Biomediche dell’Università degli Studi di Sassari.



Annunciati i vincitori della sesta edizione del Grant for Multiple Sclerosis Innovation (GMSI), iniziativa lanciata nell’Ottobre del 2012 con l’obiettivo di incentivare la conoscenza della Sclerosi Multipla in un’ottica di massimo beneficio per chi convive con questa patologia.
La premiazione è avvenuta nel corso di un evento che si è svolto a Berlino nell’ambito del 34° Congresso dell’European Committee for Treatment and Research in Multiple Sclerosis (ECTRIMS).
Tra i vincitori anche una ricercatrice italiana, la Prof.ssa Franca Deriu del Dipartimento di Scienze Biomediche dell’Università degli Studi di Sassari, con il progetto “The effects of eccentric strength training on limb spasticity and muscle weakness in people with MS: a pilot study”.

Obiettivo del suo lavoro è indagare se un determinato tipo di esercizio, noto come “eccentric strength training”, è in grado di migliorare l’attività motoria dei pazienti con sclerosi multipla, riducendone la spasticità e aumentandone la forza muscolare.
Oltre alla Prof.ssa Deriu, il prestigioso riconoscimento è stato assegnato ad altri tre gruppi di ricerca provenienti da Germania e Canada.
I quattro gruppi di ricerca si divideranno il grant del valore complessivo di 1 milione di Euro.

Non è la prima volta che un italiano si aggiudica il GMSI: già nel  2015 la Dr.ssa Claudia Verderio dell’Istituto di Neuroscienze del Consiglio Nazionale delle Ricerche si era vista assegnare il prestigioso riconoscimento.

La Sclerosi Multipla (SM) – un disturbo cronico e infiammatorio del sistema nervoso centrale – è la malattia neurologica invalidante e non traumatica più diffusa tra i giovani adulti: si stima infatti che, in tutto il mondo, ne soffrano circa 2,3 milioni di persone. Sebbene possano variare da un soggetto all’altro, i sintomi più comuni della SM includono visione offuscata, intorpidimento o formicolio degli arti e problemi correlati al vigore muscolare e alla coordinazione. Le forme recidivanti di SM sono le più comuni.


Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it