Spettacolo e Cultura

A Cagliari musei tra arte e musica

Dieci appuntamenti, da marzo a giugno, tra l'arte musicale e l'arte figurativa. Riparte domenica 13 alle 11 nelle sale della Galleria Comunale la rassegna “Musei in Musica”, organizzata dal Comune di Cagliari in collaborazione con il Conservatorio “Pierluigi da Palestrina”.



La formula della manifestazione, con le visite guidate che precedono i concerti dei docenti del Conservatorio, si arricchisce per l'edizione 2016 di una novità con la partecipazione degli alunni delle classi di musica elettronica: protagonisti di “Potenziali evocati”, a cura di Alessandro Olla e Daniele Ledda, proporranno al pubblico la sonorizzazione studiata di volta in volta per una tra le opere delle collezioni permanenti presenti nello spazio museale dei Giardini Pubblici.

La rassegna assume in questa edizione una nuova connotazione già a partire dal titolo, “Musica di ieri e di oggi alla Galleria Comunale d'arte”, con l'obiettivo di diversificare l'offerta per un pubblico sempre più eterogeneo: i giovani strumentisti del Conservatorio parteciperanno infatti con progetti specifici anche alle visite guidate in programma per le scuole di ogni ordine e grado.

Non è un caso che il primo appuntamento (domenica 13 marzo alle ore 11) sia un omaggio al compositore Franco Oppo, scomparso di recente, che della sperimentazione e delle contaminazioni tra generi è stato studioso e docente: le musiche del maestro, insieme a quelle di Johann Sebastian Bach, Alessandra Bellino e Astor Piazzolla saranno eseguite dall'Ensamble Spaziomusica, con Enrico Di Felice, Roberto Migoni e Riccardo Leone in “Fuga libre – L'ultimo contrappunto”. Nello stesso appuntamento Emanuele Balia e Giuliano Cau proporranno per “Potenziali Evocati” una sonorizzazione ispirata all'opera di Piero Dorazio “Composizione”.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it