Spettacolo e Cultura

Cagliari, il fenomeno #empty al Teatro Lirico

Per la prima volta al Teatro Lirico di Cagliari il fenomeno #empty: gli Instagramers Sardegna all’inaugurazione della Stagione lirica e di balletto 2016.



CAGLIARI - Oggi dalle 13 alle 15, per la prima volta al Teatro Lirico di Cagliari, va in scena una nuova manifestazione digitale molto nota soprattutto fra i giovani e i giovanissimi: il fenomeno #empty.

Dieci componenti del gruppo “Instagramers Sardegna” saranno protagonisti di un’esclusiva, pacifica “occupazione digitale” del Teatro Lirico di Cagliari che, per l’occasione sarà interamente a loro disposizione, nella parte della struttura riservata abitualmente al pubblico e allo spettacolo, per raccontare l’atmosfera dell’opera La campana sommersa di Ottorino Respighi che, domani alle 20.30, inaugura la Stagione lirica e di balletto 2016 del Teatro Lirico di Cagliari.

Il fenomeno #empty ha origine, per la prima volta al mondo, al Metropolitan Museum of Art di New York nel 2013, e oggi, per la prima volta in Italia, si svolge in un teatro d’opera, durante l’allestimento dello spettacolo. Palcoscenico, platea e logge, foyer, laboratori tecnici, camerini degli artisti del Teatro Lirico di Cagliari saranno raccontati, attraverso immagini esclusive “catturate” solo con l’uso dello smartphone che verranno immediatamente condivise attraverso i social più conosciuti e diffusi grazie all’hastag creato ad hoc #emptyLiricoCa.

Il gruppo “Instagramers Sardegna” nasce nel 2012 con il fine di promuovere il territorio sardo in Italia e all’estero e far crescere così la community locale di appassionati di Instagram. 

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it