Spettacolo e Cultura

Il 9 maggio a Cagliari la Festa dell'Europa. Erasmus protagonisti

Giornata dedicata ai valori di condivisione e cooperazione comunitaria con l’appuntamento che, fin dal 1964, ricorda la nascita dell’Unione Europea. Per l’evento, che a Cagliari si svolgerà nel corso Vittorio Emanuele , nell’Orto Botanico e nel Campus Sant’Ignazio, in prima fila gli studenti Erasmus.



CAGLIARI - L’Università si prepara a festeggiare lo "Europe Day". In programma dodici ore no stop di eventi diffusi e aperti a tutti, con lezioni all’aperto, concorso fotografico, mostra e visite guidate, cena internazionale e concerto finale.

LEZIONI PER TUTTI E FLASHMOB. Inaugurata dai saluti istituzionali del rettore Maria Del Zompo e del sindaco Massimo Zedda, la giornata inizierà alle 10 con l’evento “A lezione con Jean Monnet”: nel locale Old Square di Corso Vittorio Emanuele i docenti Christian Rossi, Marco Pignotti e Luca Melis racconteranno in tre mini lectio “L’Europa di ieri, oggi e domani”. Al termine delle lezioni, il flashmob “Europe in Movement” colorerà il centro della città con il lancio di centinaia di palloncini da parte degli studenti Erasmus e di tutti i cittadini che vorranno partecipare.

TREDICI PIANTE DI ROSE. Dedicata agli studenti Erasmus anche la visita guidata dell’Orto Botanico in lingua inglese, dalle 15 alle 17.30, che culminerà con una cerimonia commemorativa in cui verranno messe a dimora tredici piante di rose in ricordo delle studentesse Erasmus scomparse nel recente incidente stradale in Spagna.

CONCORSO FOTOGRAFICO. “È l'Erasmus che fa l'Europa” sarà l’evento protagonista della seconda parte della Festa: dalle 18 il polo universitario di viale Sant’Ignazio animerà i suoi spazi con la mostra fotografica “Cagliari città che accoglie” e con il simposio in Aula A di confronto sui temi dell’Europa e testimonianze di esperienze di studio e ricerca all’estero con il programma Erasmus+. Durante la serata anche la premiazione dei vincitori del concorso fotografico e la consegna degli attestati di “Ambasciatore di Unica nel mondo” agli studenti in procinto di svolgere la loro esperienza Erasmus in diverse nazioni europee e nel mondo.

CENA E CONCERTO FINALE. A rimarcare lo spirito internazionale della Festa, il “Menù a 28 stelle” (una per ogni Paese dell’EU) chiuderà la Festa con un momento conviviale che esalti la varietà delle culture enogastronomiche presenti nel territorio europeo. Preparazione e ideazione delle pietanze a cura degli studenti della Scuola Alberghiera di Monserrato. Al termine della cena, il concerto di musica jazz degli allievi del Conservatorio di Cagliari.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it