Spettacolo e Cultura

Cagliari, a Palazzo Siotto il festival musicale Things I'm making

L'associazione Le Officine presenta il festival musicale Things I'm Making. Appuntamento sabato 11 giugno alle 21.30 nel giardino di palazzo Siotto, a Cagliari, via dei Genovesi 118.



CAGLIARI - Things I'm Making è il festival annuale organizzato dall'associazione Le Officine e giunto alla sua terza edizione. Quest'anno, dopo le esibizioni degli anni scorsi di artisti nazionali e internazionali quali Lovecats, Any Other, Simonne Jones, tocca a Caso ed ai Glù.

Caso, al secolo Andrea Casali, ha 32 anni e vive a Bergamo. Nel 2005, dopo avere suonato per molti anni la batteria in diverse formazioni hardcore-punk, decide di intraprendere l'esperienza solista: si sposta alla chitarra acustica, avanza di qualche metro sul palco e prova a raccontarsi con la sua stessa voce. Sono del 2006 le prime registrazioni casalinghe e i primi concerti. Nel 2009 esce autoprodotto Dieci Tracce e del 2011 è Tutti Dicono Guardiamo Avanti, dischi che hanno attirato l'attenzione delle più note riviste di settore e lo hanno portato a suonare su numerosi palchi sparsi in tutta la penisola. 

I Glù sono un duo rock elettronico di Cagliari, composto da Enrico Marongiu (voce e chitarra) e Francesco De Montis (chitarra). Nati nell'autunno 2014, il loro genere è una sorta di rock elettronico che rispetta la forma canzone, con una forte componente chitarristica e con testi esclusivamente in Italiano. Il 20 Dicembre 2015 è uscito il primo EP, accompagnato dal singolo "Grilli". Arrangiamento e produzione sono stati affidati a Samuele Dessì (L'Armeria Dei Briganti, Dorian Gray), mentre la realizzazione del video, della copertina del CD e della grafica di quest'ultimo alla giovane artista Valentina Loru. Al momento il gruppo è impegnato nella produzione del primo album.

Nella foto Caso

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it