Spettacolo e Cultura

Patrimonio turistico, percorsi e borghi. La Sardegna partecipa a IT.inere

La Sardegna partecipa al progetto interregionale 'IT.inere', finalizzato alla promozione del patrimonio turistico, percorsi e luoghi d'eccellenza da scoprire nell'Italia centrale.



Oltre all'isola, l'iniziativa - presentata ieri a Palazzo Donini di Perugia - coinvolge Abruzzo, Lazio, Marche, Toscana e Umbria. Valorizzare itinerari e cammini, dimensione fondamentale del prodotto turistico incentrato su qualità della vita, benessere e sostenibilità ambientale, è la proposta portata avanti nell'isola. IT.inere rientra nel piano dei progetti interregionali d'eccellenza l'approvati dal Mibact per promuovere storia, paesaggio, arte, cultura, borghi, produzioni tipiche delle sei regioni coinvolte, con un'offerta di turismo esperienziale.

"La Sardegna ha un prodotto turistico competitivo, posizionato sul tema della qualità della vita, declinata nei tematismi che la rendono una destinazione unica nel panorama internazionale - spiega l'assessore del Turismo, Artigianato e Commercio Francesco Morandi - un mix di valori naturali, culturali, enogastronomici che ci rendono appetibili per tutti i mercati mondiali. In questa prospettiva - continua l'assessore - rientra la strutturazione, in corso da due anni, di una proposta incentrata sui cammini, che associ sostenibilità ambientale, pregio naturalistico, valorizzazione del territorio e miglioramento dei servizi con la tutela del patrimonio spirituale materiale e immateriale".

Attorno al sistema della sentieristica si potenzieranno i percorsi nei parchi e nelle aree marine protette, quelli nei borghi autentici, le attrazioni culturali e le attività sportive outdoor a stretto contatto con la natura.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it