Spettacolo e Cultura

Marea umana a Torregrande. In 50mila per Train To Roots e Max Pezzali

Esordio da record per l'edizione numero nove di Mondo Ichnusa. Arrivi da tutta l'Isola per i concerti gratuiti. Gran finale con Madh, I Ministri e Salmo.



ORISTANO - In 50mila accorsi da tutta la Sardegna per la prima serata della nona edizione di Mondo Ichnusa. E dopo Tamurita, Train To Roots e Max Pezzali, a salire sul palco di Marina di Torregrande sono pronti Madh, I Ministri e Salmo.Il festival di musica e divertimento più atteso dell’estate sarda, convince fin dalla prima serata.  La serata si è aperta con il rock dei Tamurita, seguiti dai Train To Roots, da anni tra i protagonisti della scena reggae italiana. La serata si è infine conclusa con il grandissimo Max Pezzali, il cantautore che da oltre 20 anni scalda il cuore degli italiani, che a Mondo Ichnusa ha emozionato i tanti che con le sue canzoni hanno sognato, si sono innamorati e sono cresciuti.

E in attesa di poter contare le presenze totali del festival, fervono i preparativi per la seconda serata. Nel quarto sabato del mese di luglio si esibiscono: Madh, cantautore e performer sardo nonché secondo classificato dell’ottava edizione di X Factor, I Ministri, tra le realtà più apprezzate del panorama alternativo italiano, e il rapper Salmo che con le sue rime provocatorie porterà a Oristano tutta l’energia della sua anima underground.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it