Spettacolo e Cultura

Mondo Ichnusa da record, 90mila a Torregrande. Delirio per Madh, I Ministri e Salmo

La due giorni della nona edizione del festival con sei concerti gratuiti e dieci ore di musica. Sulla sabbia della spiaggia dell'Oristanese ballano centottantamila piedi.



ORISTANO - Centottantamila piedi sulla sabbia di Marina di Torregrande hanno ballato nelle notti di Mondo Ichnusa (venerdì 22 e sabato 23 luglio), a ritmo delle note e cantando le canzoni dei loro artisti preferiti. Due serate di grande musica che emoziona, un festival icona dell’estate sarda. Birra Ichnusa regala un grande evento, mettendo insieme il talento dei sei grandi artisti nei 1000 metri quadri del palco di Mondo Ichnusa 2016. Il gran finale vede l'esibizione di Madh, il cantautore e performer sardo, secondo classificato dell’ottava edizione di X Factor, I Ministri, tra le realtà più apprezzate del panorama alternativo italiano, il rapper Salmo che con le sue rime provocatorie porta a Oristano tutta l’energia della sua anima underground. A grande sorpresa, inoltre, con Salmo sul palco anche i performer s’Urtzu e sa Mamulada di Seui che, con la loro danza rituale antichissima, propongono una visione simbolica del ripetersi del ciclo della natura e Moses, con la sua armonica miracolosa.

Nella prima serata di venerdì, invece, sul palco i cagliaritani Tamurita, iTrain To Roots da anni tra i protagonisti della scena reggae italiana e il grandissimo Max Pezzali, colonna sonora di intere generazioni. E il successo del festival si rispecchia anche nei numeri: 90mila presenze in due giornate, 6 concerti per quasi 10 ore di musica live, un palco largo 60 metri e alto 16 e uno staff di oltre 500 persone coinvolte nell’organizzazione.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it