Spettacolo e Cultura

Swing, blues e afrosamba. 7 giorni di musica a Poggio dei Pini

La frazione di Capoterra, incastonata nella natura, si anima con serate dedicate alle sette note. Sul palco del Sargianti Festival, in piazza Maria Carta, concerti gratuiti dei Ratapignata, Armeria dei Briganti e Madeira.



POGGIO DEI PINI (CAPOTERRA) - Sette serate, dal 22 al ventotto agosto, con altrettanti concerti. È ricco e variegato il calendario della seconda edizione del Sargianti Festival. Sono i Ratapignata, con i loro ritmi ska-rocksteady, ad aprire le danze. I generi musicali previsti sono la canzone d'autore, swing, blues e afrosamba. Lo start degli appuntamenti sonori è alle 21:30, nell'ampio spazio allestito in piazza Maria Carta. Insieme all'associazione culturale L'Osteria Sonora, organizzatore è lo storico ristorante poggino La Terrazza.

Ecco il calendario delle esibizioni, tutte gratuite: dopo i Ratapignata, martedì 23 i Madeira, il giorno successivo The Dancefloor Stompers, giovedì 25 Lou Di Franco e Sanchez, venerdì Bad Blues, l'ultimo sabato di agosto l'Armeria Dei Briganti e domenica 28 agosto chiusura con Swing Deluxe.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it