Spettacolo e Cultura

Cagliari, per la prima volta al lirico "la pietra del paragone"

La pietra del paragone, divertente capolavoro di Gioachino Rossini, per la prima volta al Teatro Lirico di Cagliari



CAGLIARI - Venerdì 14 ottobre alle 20.30 (turno A) va in scena, dopo la pausa estiva, il quinto appuntamento della Stagione lirica e di balletto 2016 del Teatro Lirico di Cagliari con l’opera: La pietra del paragone, melodramma giocoso in due atti su libretto di Luigi Romanelli e musica di Gioachino Rossini (Pesaro, 1792 - Parigi, 1868) che viene rappresentata per la prima volta a Cagliari.

Si tratta di un’applauditissima produzione del Teatro Regio di Parma e del Théâtre du Châtelet di Parigi del 2007, con regia, scene e video di Giorgio Barberio Corsetti e Pierrick Sorin, costumi di Christian Taraborrelli e luci di Gianluca Cappelletti che vinse il Premio Abbiati 2007 per la “regia, scenografia e video” con la seguente motivazione: «aver fatto rivivere magìe ed effetti illusori del teatro antico, affidati a tecnologie contemporanee: lo sdoppiamento della scena, i dettagli dei protagonisti nei video in primo piano, la tinta americana dei colori squillanti, ma freddi come i quadri di Hopper, nei costumi chic alla Jackie Kennedy, esaltavano l’umorismo geometrico della scrittura rossiniana, conferendole chiave attuale ed esattezza cristallina».

L’Orchestra e il Coro del Teatro Lirico di Cagliari sono diretti da Francesco Ommassini, giovane direttore veneziano, al suo debutto a Cagliari. Il maestro del coro è Gaetano Mastroiaco.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it