Spettacolo e Cultura

Creuza de Mā, a Cagliari e Carloforte il festival di musica per il cinema

Da sabato 29 a lunedė 31 ottobre a Carloforte e dal 7 all'11 dicembre a Cagliari la decima edizione di Creuza de Mā, il festival di musica per il cinema. Proiezioni, incontri, masterclass e concerti con ospiti come Danilo Rea, Nicola Piovani, Franco Piersanti, Giuliano Taviani, Santi Pulvirenti, Enzo Avitabile.



Proiezioni, concerti, incontri e seminari all'insegna della musica per cinema: ritorna Creuza de Mà, il festival ideato e diretto dal regista Gianfranco Cabiddu per l'organizzazione dell'associazione culturale Backstage, quest'anno alla sua decima edizione. Un traguardo importante per una manifestazione unica nel suo genere in Sardegna e tra le pochissime nel panorama dei festival cinematografici nazionali e internazionali a focalizzarsi sulla musica e il suono per le immagini in movimento, ospitando compositori, registi, tecnici del suono, sound designer, studiosi.

Il programma si articola in due tranche. La prima è da sabato 29 a lunedì 31 ottobre a Carloforte, il paese sull'isola di San Pietro - a mezz'ora di traghetto dal sud-ovest della Sardegna, dove il festival è nato nell'estate del 2007. Tra i momenti di spicco, un omaggio a Gianni Morandi e ai film "musicarelli", e un tributo a Fabrizio De André con il film "Faber in Sardegna" e il piano solo di Danilo Rea.

La seconda parte è invece a Cagliari dal 7 all'11 dicembre, con appuntamenti al Conservatorio di Musica "Giovanni Pierluigi da Palestrina" e al MiniMax del Teatro Massimo, più un'appendice il 15 dicembre alla Fondazione di Sardegna, con un raro momento di incontro tra due dei più importanti autori italiani, Nicola Piovani e Franco Piersanti. Concerti, proiezioni di film e documentari verranno introdotti o approfonditi attraverso gli incontri con gli ospiti del festival, affidati come sempre all'esperta conduzione di Riccardo Giagni e Luca Bandirali: i registi Lucio Pellegrini, Alessandro Aronadio e Edoardo De Angelis, musicisti e compositori come Giuliano Taviani, Carmelo Travia, Daniele Furlati, Santi Pulvirenti, Enzo Avitabile racconteranno il loro rapporto con la musica applicata al cinema dai rispettivi punti di osservazione o di azione.

Ma questa è solo la parte "visibile e spettacolare" di un appuntamento che riflette in profondità su un aspetto così particolare come è il suono e la musica nel cinema. Così il festival propone una serie di incontri pratici in forma di seminari e masterclass con montatori, tecnici del suono e sound designer come Maurizio Argentieri, Gaetano Musso e Alessio Doglione.

Il programma completo.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it