Spettacolo e Cultura

Il grande cuore "sardo" della Bielorussia per Amatrice. Concerto con raccolta fondi a Cagliari

Il prossimo 4 novembre nella sala settecentesca della biblioteca universitaria il coro della parrocchia ortodossa in grande spolvero all'insegna della solidarietÓ. "Sacro e profano per Amatrice - Cagliari e Minsk in concerto".



CAGLIARI - Venerdì 4 novembre alle 19:30 nella sala settecentesca della biblioteca universitaria in via Università 32 si tiene il concerto del coro bielorusso della parrocchia ortodossa "Nikolay il giapponese" di Minsk, oltre al coro ospite proveniente dalla Repubblica Belarus, parteciperanno il Coro Polifonico del Centro Universitario Musicale e l'Ensemble Vocale Ko. Il concerto è organizzato e sostenuto finanziariamente dal Coro Polifonico del Centro Universitario Musicale, e ha come titolo "Sacro e Profano per Amatrice – Cagliari e Minsk in concerto". L'ingresso è libero e gratuito ma per l'occasione gli organizzatori del Coro Polifonico C.U.M. presieduto da Claudio Serra raccoglieranno fondi da devolvere al Comune di Amatrice. Nel programma del coro bielorusso canti sacri cristiano ortodossi e melodie della tradizione popolare bielorussa, russa, ucraina e slava in generale.

Gli artisti bielorussi nel loro concerto presenteranno le particolarità della polifonia sacra ortodossa, e nella parte dedicata ai canti popolari metteranno in evidenza la grande varietà di tradizioni presenti in Bielorussia, terra che si trova nel centro geografico dell'Europa, ponte fra oriente e occidente dove convivono pacificamente cattolicesimo e ortodossia. Il coro vocale diretto da Natalya Sanko, è composto da 8 elementi, ha al suo attivo numerose tournee sia in Bielorussia che all'estero e recentemente ha pubblicato un album dedicato ai canti natalizi della tradizione slava proposti con arrangiamenti originali.

Il consolato onorario della Repubblica Belarus ringrazia Claudio Serra e il coro polifonico del C.u.m. per l'organizzazione del concerto che rafforza ulteriormente i molteplici rapporti di amicizia e collaborazione che legano la Sardegna e la Bielorussia. Il coro bielorusso canta, inoltre, domenica 6 novembre alle 10:00 e poi alle 12:00 nella chiesa di Nostra Signora della Speranza nello storico quartiere Castello, in via Duomo. In occasione della liturgia della chiesa cristiano ortodossa del patriarcato di Mosca che raccoglie i fedeli della comunità immigrata proveniente dai paesi ex sovietici.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it