Spettacolo e Cultura

A Cagliari torna il festival "Pazza Idea. Carattere Speciale"

"Pazza Idea. Carattere Speciale". Da giovedì 24 a domenica 27 novembre 2016 al Centro Comunale d'Arte e Cultura Il Ghetto a Cagliari



CAGLIARI - Il festival Pazza Idea - "Carattere Speciale" è un progetto dell'associazione Luna Scarlatta, centrato sull'esplorazione della realtà contemporanea attraverso gli occhi dell'arte, della letteratura, della poesia, delle culture digitali e dell'incontro tra idee e persone. Giunto alla sua quinta edizione, il format cambia pelle passando dalla creatività alla contemporaneità e offre spunti di riflessione e incontro attraverso un percorso tra libri, narrazioni, nuovi linguaggi, arte, cinema, poesia e interattività.

Quattro giornate di incontri, reading e workshop, secondo la duplice ottica che da sempre caratterizza il festival: avvicinare l'architettura e i social media, la letteratura e lo storytelling, il design e le professioni attraverso un dialogo teorico e pratico.

Il "carattere speciale" è già nel carattere, nella storia personale e nella scrittura degli ospiti: il percorso artistico e narrativo di Gabriele Romagnoli, giornalista e direttore di Rai Sport ma anche scrittore che indaga gli slanci straordinari dell'animo, come nel suo ultimo libro "Coraggio!", storie dei momenti che hanno fatto la differenza.

Poi, le scelte di vita di Ginevra Bompiani, fondatrice della casa editrice Nottetempo, con i grandi incontri che ne hanno formato il "grande carattere" e quelli che avrebbero potuto cambiare il corso di una vita, oppure a scelta narrativa di Gianni Biondillo, scrittore e architetto, sulle figure creative del nostro passato prossimo, spesso dimenticate.

Ancora, il ritorno della figura del padre nelle pagine di due talentuosi scrittori, Tommaso Giagni e Pietro Grossi e il Premio Strega 2016 Edoardo Albinati i cui percorsi narrativi transitano dal lavoro di insegnante nel carcere di Rebibbia alla letteratura e alle sceneggiature per il cinema d'autore. La sua sensibilità è la chiave speciale di scrittura dello straordinario romanzo-monstre La scuola cattolica, un racconto sulla tenerezza e la violenza come elementi di lettura della cultura che attraversa la storia d'Italia.

Un fine settimana per esplorare la forza generatrice dell'arte e di straordinari artisti: Frida Kahlo, Alda Merini e Bob Dylan, a cui si aggiungono le sperimentazioni pop di Manu Invisible e il confronto col romanzo di Igort che racconta Cagliari la sua generazione negli anni '70, un'epoca incredibilmente produttiva, geniale, irresistibile, grottesca e il confronto con la società odierna, i valori in cui credere, la nostra vita.

"Ten Special Faces" è il titolo della mostra che riunisce i ritratti di dieci personaggi dal "carattere speciale" dell'eclettico Graziano Origa: Antonio Gramsci, Maria Callas, Italo Calvino, Bob Dylan, Umberto Eco, Federico Fellini, Audrey Hepburn, Pier Paolo Pasolini, più un "extra" dedicato al grande poeta e musicista Leonard Cohen, recentemente scomparso. Origa (giornalista, artista, fumettista, grafico, saggista e storico del fumetto popolare) in occasione del Festival realizza un inedito ritratto di Frida Kahlo.

Speciale è anche l'immersione nel mondo di Shakespeare grazie agli interventi di Nadia Fusini in conversazione col maestro compositore Franco Piersanti, e alla poesia dirompente di Patrizia Cavalli che racconta "Shakespeare in scena", una performance dal vivo di poesia, voce ed emozioni della grande poetessa. Il grande drammaturgo inglese rivive attraverso le nuove traduzioni, "le parole che ritrovano l'innocenza" e la vitalità, e esprime tutta la sua straordinaria attualità, perché "c'è una tempesta nella vita di tutti".

E poi tanta musica, con un molteplice omaggio al neo Premio Nobel Bob Dylan che risuonerà nelle sale del Ghetto grazie al Dylanista Anonimo Gianni Zanata e al viaggio musicale e letterario di Francesco Peddoni, Giuseppe Boy e di Graziano Origa.

Ancora musica con Cristiano Godano, voce dei Marlene Kuntz che conversa con il giornalista Pietro Del Soldà sull'evoluzione del linguaggio nel panorama musicale italiano degli ultimi 20 anni; e Emidio Clementi fondatore dei Massimo Volume in accoppiata con Corrado Nuccini (Giardini di Miro') per proporre un viaggio letterario attraverso le parole di Thomas S. Eliot e i suoi Quattro Quartetti.

Le mattine di Pazza Idea - "CaЯatteЯe Speciale" sono dedicate alla formazione: Prisca Cupellini (responsabile della comunicazione web del MAXXI di Roma) racconta in modo dettagliato come i musei possano cambiare voce, e aggiungere una tonalità, quella del digitale. L'incontro "Dai social media alla virtual reality: il digitale come strumento di public engagement" è una testimonianza su come un'istituzione come quella del MAXXI possa puntare sulla rete per raggiungere e comunicare con un pubblico sempre più vasto. Il focus sulle professioni creative è curato anche quest'anno da Acta Sardegna. "Aguzza l'ingegno: anche l'autore ha diritti" è una tavola rotonda per approfondire e comprendere vincoli, vantaggi, aspetti fiscali e previdenziali del diritto d'autore.

L'omaggio a Umberto Eco è ideato in collaborazione con TwLetteratura: la proposta è la riscrittura de "Il Pendolo di Foucault" con i 140 caratteri di Twitter. In più Pierluigi Vaccaneo, ideatore di TwLetteratura, presenta la nuova fase della sua app Betwyll: un luogo nuovo per leggere e commentare testi in 140 caratteri, secondo il metodo di social reading che TwLetteratura ha ideato e sperimentato su Twitter e su carta a partire dal 2012. Diverso ma non troppo l'incontro con lo scrittore e conduttore radiofonico Matteo Caccia: come nel suo programma su Radio 2, costruisce una rete collettiva di storie di vita raccontate dagli stessi protagonisti.

Lo IED (Istituto Europeo di Design) di Cagliari propone approfondimenti su tematiche legate al fashion e al design, perché ogni partecipante possa creare un proprio "carattere speciale" legato alle aree tematiche del design dei corsi triennali: arti visive, fashion, interior e product.

Lorenzo Pregliasco (docente universitario, direttore e cofondatore di YouTrend e della startup di ricerche Quorum) parla dell'evoluzione del linguaggio e dell'utilizzo dei nuovi canali nella comunicazione politica.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it