Spettacolo e Cultura

In miniera tra i presepi. A Carbonia spazio alla creatività di bambini e artigiani

La mostra, nella lampisteria del museo del Carbone, visitabile a costo zero fino al 6 gennaio prossimo. Possibile votare le opere preferite. Il presepe principale, realizzato con materiale elettrico di riciclo, finisce alla ribalta nazionale.



CARBONIA - Giovedì 8 dicembre prossimo, alle 16, nella lampisteria del museo del Carbone, giù il velo alla sesta edizione della mostra dei presepi realizzati da scuole, associazioni e appassionati. Una sezione fuori concorso è dedicata alle creazioni degli artigiani. La mostra è visitabile, gratuitamente, sino al 6 gennaio 2017, dal martedì alla domenica dalle 10 alle 17 (lunedì chiuso). Il 24 e 31 dicembre dalle 10 alle 13. Chiuso domenica 25 dicembre e domenica 1 gennaio.

Durante tutto il periodo della mostra (escluso il 6 gennaio), ciascun visitatore riceve un modulo per votare il presepe preferito. L'opera che totalizza il maggior numero di preferenze riceve un riconoscimento e le foto finiscono sul sito web e sulla pagina Facebook del museo. Per questa edizione, il presepe del Museo del Carbone, realizzato con materiale elettrico di riciclo, che tradizionalmente apre la mostra, non è presente, poiché è stato selezionato per essere esposto a Roma alla 41a edizione della mostra internazionale “Cento Presepi”. Cavi, isolatori, lampadine, schede madri, ricomposte nella originalissima natività, fanno bella mostra nelle Sale del Bramante in Piazza del Popolo, tra i presepi provenienti da tutto il mondo.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it