Spettacolo e Cultura

Terre Promesse, il nuovo libro di Milena Agus: appuntamenti a Sanluri e Cagliari

Milena Agus presenta Terre Promesse (Nottetempo) domenica 28 maggio a Sanluri e lunedì 29 maggio a Cagliari. I due appuntamenti rientrano nella quinta edizione di Éntula.



CAGLIARI - Tre generazioni di una famiglia sarda alla ricerca dei luoghi della felicità. Sono al centro di Terre promesse, l'ultimo romanzo della scrittrice Milena Agus, appena uscito per la casa editrice Nottetempo. Domenica 28 maggio a Sanluri la prima presentazione. L'appuntamento alle 19 al Castello giudicale, rientra nella quinta edizione di Éntula e chiude la prima edizione di SanluriLegge, il festival organizzato dal Comune di Sanluri con l'associazione Lìberos. Ad affiancare la scrittrice sarà la giornalista Manuela Arca. Lunedì 29 maggio a Cagliari la seconda presentazione. Inizio alle 19 all'Hostel Marina, nelle Scalette San Sepolcro con la critica e giornalista Alessandra Menesini.

Terre promesse (Nottetempo). Ciascuno di noi ha la sua terra promessa, anzi, le sue terre promesse, perché non c’è momento della nostra vita che non guardi a quel vago avvenir che in mente avevi, come dice il poeta tutelare di questo romanzo. Ma vale la pena di continuare a cercarle? Questa è la domanda che Milena Agus si pone, inseguendo le terre promesse di tre generazioni di una famiglia sarda, dalla madre che sogna il matrimonio della figlia con un ricco possidente, alla figlia che sogna di essere amata da un uomo sfuggente, al nipote che si trasferisce in America, già terra promessa dell’Italia povera, inseguendo la musica. Tutti procedono da una terra promessa all’altra, illusi e delusi, finché, un giorno, potrebbero forse decidere di fermarsi e concludere lí quel viaggio sfinente. In questo nuovo libro Milena Agus ci porta, scortati dal suo sguardo lucido e amoroso, dentro ai nostri sogni piú segreti, nell’illusione-delusione della vita, con delicata maestria e sortilegio.

Milena Agus è nata a Genova da genitori sardi e vive a Cagliari, dove insegna italiano e storia al Liceo. Autrice di cinque romanzi, Mentre dorme il pescecane (2005), Mal di pietre (2006), Ali di babbo (2008), La contessa di ricotta (2009), Sottosopra (2012), tutti editi in Italia da nottetempo e tradotti in più di venti lingue, Milena Agus ha ricevuto numerosi premi letterari, tra i quali il prestigioso Premio Zerilli-Marimò a New York. Nel 2014, sempre per nottetempo, ha pubblicato con Luciana Castellina "Guardati dalla mia fame".

Ultimo aggiornamento: