Spettacolo e Cultura

Selargius città accogliente, un concorso letterario unisce le storie di sardi e migranti

Aperte le iscrizioni ai laboratori del Premio Letterario "Selargius Città Accogliente". Migranti e sardi potranno lavorare insieme per scrivere storie e rappresentarle davanti a una giuria, con premi in palio fino a 1200 euro. Il concorso è aperto a tutti dai 13 ai 35 anni, senza distinzioni di lingua o nazionalità. Le iscrizioni sono aperte fino al 26 giugno.



SELARGIUS - Diffondere i valori di accoglienza dell’altro, attraverso il lavoro di gruppo e la creazione e rappresentazione di storie. Ecco gli ingredienti del primo Premio Letterario “Selargius Città Accogliente”, progetto del Comune di Selargius, beneficiario di un contributo dalla Siae all'interno del Bando Sillumina. I partecipanti seguiranno una serie di laboratori e rappresenteranno le proprie opere davanti a una giuria che attribuirà premi fino a 1200 euro.

Migranti e sardi, una storia in comune. Negli ultimi tempi la Sardegna è divenuta come tutta l’Italia meta di un flusso di migranti. C’è chi viene per restare, chi per partire. Tutti con le loro storie da raccontare. E sono proprio le storie, il punto d’incontro tra chi già vive qui da anni o da generazioni, e chi invece è appena arrivato. Lavorando tutti insieme per creare delle opere e rappresentarle i partecipanti potranno esprimere se stessi, e anche trovare uno sfogo al ricordo di esperienze legate alla migrazione, che spesso purtroppo sono traumatiche o dolorose. Allo stesso modo il lavoro di gruppo creerà un ponte per iniziare a superare le barriere, culturali, e linguistiche.

Come partecipare. L’iscrizione è gratuita e aperta a tutti i residenti di Selargius e Comuni limitrofi, dai 13 fino ai 35 anni. Per partecipare è sufficiente compilare il modulo disponibile nel sito web della Biblioteca comunale di Selargius o presso la Biblioteca stessa, in via sant’Olimpia 31. Le iscrizioni sono aperte fino alle ore 13:00 del 26 giugno 2017. A partire da settembre si svolgerà anche il Premio dedicato ai bambini delle scuole primarie. Il limite di lunghezza massima degli elaborati è di cinque cartelle (min 8000 max 20000 caratteri), fogli A4, o fogli di un programma di scrittura.  Vari i premi: 1° classificato: 1200 €; 2° classificato 800 €; 3° classificato: 500 €; 4° classificato: 250 €.

Nei mesi di luglio e agosto 2017, la Biblioteca di via Sant'Olimpia 31 organizzerà dei laboratori per scoprire i segreti della scrittura. Nella prima fase i partecipanti frequenteranno un laboratorio di scrittura creativa tenuto da due esperti del settore. Nella seconda fase, laboratorio di lettura ad alta voce, saranno seguiti da un altro esperto che li assisterà nel rappresentare i loro lavori al meglio. La fase finale vedrà protagonisti i partecipanti che porteranno le storie sul palco per brevi rappresentazioni, e il giudizio della giuria. Seguirà la premiazione.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it