Spettacolo e Cultura

A Cagliari per la prima volta le foto di Wiki Loves Monuments

Per la prima volta in Sardegna gli scatti di Wiki Loves Monuments, il grande concorso fotografico connesso a Wikipedia. In mostra al Castello di San Michele a Cagliari gli scatti premiati nel 2016 in Italia, mentre debutta per l'edizione 2017 il concorso regionale Wiki Loves Sardegna.



CAGLIARI - Da mercoledì 20 settembre sarà visitabile presso gli spazi del Castello di San Michele a Cagliari la mostra fotografica degli scatti premiati per l'edizione italiana 2016 di Wiki Loves Monuments, il grande concorso che valorizza il patrimonio culturale a cui tutti possono partecipare. La mostra è promossa da Wikimedia Italia – l'Associazione per la conoscenza libera, che promuove Wiki Loves Monuments in Italia – con il supporto di Sardinia Open Data, Consorzio Camù e del Comune di Cagliari.

Le fotografie esposte sono state selezionate da una Giuria di esperti tra più di 20.000 scatti, raccolti per l'edizione 2016. Tutte le immagini – più di 70.000 in totale dalla prima edizione italiana del concorso, nel 2012 - sono rilasciate con licenza libera(1) e pubblicate su Wikimedia Commons, il grande database multimediale connesso a Wikipedia. Le fotografie vanno a illustrare le pagine della grande enciclopedia libera e sono liberamente riutilizzabili da parte di tutti – istituzioni comprese – per ogni scopo, anche commerciale: un immenso patrimonio che viene consegnato alla collettività

Nel quadro della mostra, mercoledì 20 settembre alle 17,30 si terrà un evento di inaugurazione, che sarà anche l'occasione per presentare alla cittadinanza l'edizione 2017 di Wiki Loves Monuments, ora in corso fino al 30 settembre, e il contest locale Wiki Loves Sardegna, organizzato quest'anno per la prima volta grazie al supporto dell'associazione Sardinia Open Data.

La mostra sarà aperta tutti i giorni, eccetto il lunedì, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. Il costo di accesso è di 1€; il giorno dell'inaugurazione, mercoledì 20 settembre, l'ingresso sarà gratuito.

Wiki Loves Monuments – lanciato nel 2010 da Wikimedia Olanda – è entrato a fare parte del Guinness dei Primati come il più grande concorso fotografico al mondo. I cittadini di oltre 50 Paesi a livello globale – tra cui, dal 2012, l'Italia – sono invitati a fotografare le bellezze del proprio patrimonio culturale, condividendo gli scatti con licenza libera su Wikimedia Commons, il grande database multimediale di Wikipedia. Le fotografie condivise in Italia a partire dalla prima edizione a oggi sono state più di 70.000; le immagini sono viste e utilizzate dagli utenti oltre 5 milioni di volte l'anno. Il concorso si svolge ogni anno dall'1 al 30 settembre. 

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it