Spettacolo e Cultura

Born of stone, documentario su Pinuccio Sciola premiato a Manchester

Continua il successo del documentario su Pinuccio Sciola "Born of stone" di Emilio Bellu, premiato al Manchester. International Short film & Animation Festival.



Ancora premi per il documentario "Born of Stone" del giovane regista cagliaritano Emilio Bellu sulle opere di Pinuccio Sciola, premiato per la miglior colonna sonora al Manchester International Short film & Animation Festival e con una menzione d'onore nella sezione Documentari.

È solo l'ultimo riconoscimento per un cortometraggio che tra il 2016 e il 2017 è stato selezionato da 31 dei maggiori festival internazionali (Raindance London Film Festival, Québec City Film Festival, Paris Short Film Festival, Film Fest Petaluma in California tra i tanti), vincendo come miglior cortometraggio al Berlin Short Film Festival e al Festival Internazionale del Cinema d'Arte di Milano.

Risultati importanti per un cortometraggio di 15 minuti che è un poetico viaggio nella vita e nell'opera di Pinuccio Sciola, e che racconta le pietre sonore con interviste inedite e una suggestiva colonna sonora realizzata con il campionamento dei suoni prodotti dalle pietre.

"Born of Stone", prodotto dai cagliaritani Luigi Poma e Myriam Zucca, è frutto di collaborazioni artistiche tra Europa dell'Est e dell'Ovest con i tecnici del suono Cédric Larvoire e Tomas Patlich, il mix audio di Jindrich Kravarík e gli effetti speciali a cura della società praghese Achtung 4K.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it