Spettacolo e Cultura

Il film su Fabrizio De Andrè "made in Sardegna": al cinema il 23 e 24 gennaio

"Fabrizio De Andrè. Principe libero" sarà nei cinema italiani in anteprima assoluta per due soli giorni, il 23 e 24 gennaio. Andrà poi in onda a febbraio su Rai1.



Un film sulla straordinaria vita personale e artistica di Fabrizio De André. Un appuntamento imperdibile per tutti coloro che hanno amato e amano ancora oggi le sue canzoni.
Coprodotto da Rai Fiction e Bibi Film, diretto da Luca Facchini, il film è interpretato da Luca Marinelli (nel ruolo di Fabrizio De André) con la partecipazione straordinaria di Ennio Fantastichini. Numerosi sono stati gli attori isolani coinvolti e tante le maestranze locali che hanno lavorato alla produzione. Il film, che racconta anche il rapporto d'amore tra il grande cantautore e la Sardegna, dalla scelta di fare l'agricoltore nella tenuta dell'Agnata fino alle drammatiche pagine del rapimento, è stato girato principalmente a Tempio Pausania. Le altre location scelte sono in Alta Gallura, nei territori di Aggius e Santa Teresa di Gallura. Le riprese in Sardegna sono durate due settimane.
«Si tratta di un progetto produttivo realizzato tra Liguria e Sardegna importante e complesso che la Rai ci ha presentato insieme alla BibiFilm – ha dichiarato il presidente della Sardegna Film Commission Antonello Grimaldi - un nuovo progetto Made in Sardegna, che grazie all'amore per la nostra isola incarnato da Fabrizio De Andrè promuoverà con forza la Sardegna nel mondo»
In Sardegna, sarà possibile vedere il film il 23 e il 24 gennaio nelle sale di Cagliari (UCI Cinemas); Sestu e Quartucciu (The Space Cinecity), Carbonia e Iglesias

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it