Spettacolo e Cultura

“Gulliver a Lilliput”, la compagnia Akròama al Teatro Le Saline

Uno spettacolo dalle molteplici letture, nel segno dell’innovazione e della continuità



Giovedì 29, venerdì 30 novembre e sabato 1 dicembre, alle 21, al Teatro delle Saline per la Stagione del Teatro Contemporaeo va in scena lo spettacolo diretto da Elisabetta Podda “Gulliver a Lilliput”.


L’Akròama coglie nel segno ancora una volta e rappresenta un mix di passioni, suoni, interpretazioni e opere classiche rivisitate, adattabili a un pubblico eterogeneo di aduli e bambini.


Dopo il successo di Robinson Crusoe di Daniel Defoe, Jonathan Swift pubblica "I viaggi di Gulliver" parodiando i racconti di viaggi. Il libro, distribuito soprattutto come narrativa per bambini, è invece una critica ai suoi contemporanei. Ne "I viaggi di Gulliver" l'autore svolge una satira feroce all'Inghilterra, alla Francia settecentesca e all'animo umano inserendo il tutto in una cornice fantastica. Nel divertente spettacolo "Gulliver a Lilliput" si esplora in modo più approfondito il mondo dei lilliputziani, un mondo coi propri codici e usanze in cui ci si sofferma a indagare rapporti e trame all'interno della Corte. Nessuno si salva all'interno della Corte: né i nobili né il popolo rappresentato dai due soldati Micchè e Rasha, coppia di imbroglioni disposti a tutto. Anche i cerusici, i dottori di corte, preferiscono la morte certa di Gulliver per poter ricorrere alla vivisezione e poterlo studiare. I ministri, poi non sono da meno tramando per trarre il maggior profitto dalla presenza di Gulliver; e quando il profitto non ci sarà più allora tutti auspicheranno la sua morte: l'unica soluzione per poter continuare a lucrare. In questa cornice Gulliver, l'Uomomontagna, lo straniero, non avrà mai voce in capitolo.

“Gulliver a Lilliput”, è curato per la regia da Elisabetta Podda, con tra gli altri, Giovanni Trudu re, Erika Carta, regina e narratrice.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it