Sport

Dinamo Sassari, è subito batticuore. Cremona domata all'overtime

Finisce 97-90 l'esordio in campionato degli sucdettati biancoblù sardi. Una gara infinita, gli ospiti lombardi molto battaglieri. Punto su punto dall'ultimo quarto, i tempi supplementari consacrano i ragazzi di Sacchetti.



SASSARI - Esordio, vincente, con overtime, quello della Dinamo Sassari che con un super David Logan (24 punti) e un monumentale Joe Alexander mette a segno la prima vittoria stagionale. La Vanoli Cremona è brava a sfruttare nel primo tempo la poca fluidità del gioco di Sassari, patendo gli sprazzi di difesa ad alta intensità ma monetizzando al massimo la prestazione di un Mian in grande spolvero. Come da tradizione gli ultimi minuti dell’ultimo quarto non bastano alla Dinamo che, sotto di 5 punti, trova in Stipcevic due magie che la portano all’overtime. Impressionante l’apporto di Joe Alexander, partito dalla panchina e autore di 21 punti, uscito per cinque falli durante il tempo supplementare. Molto bene anche Haynes, autore di 14 punti e condottiero nella quarta frazione.


Dinamo Sassari 97 – 90 Vanoli Cremona

Dinamo Sassari – Haynes 14, Petway 2, Logan 24, Formenti, Devecchi 3, Alexander 21, D’Ercole 3, Marconato, Sacchetti, Stipcevic 17, Eyenga 7, Varnado 6. All. Meo Sacchetti.

Vanoli Cremona – Southerland 15, Adegboye, Mian 17, Gaspardo 5, Cusin 8, Cazzolato, Washington 10, Biligha 4, McGee 15, Turner 16. All. Cesare Pancotto.

Arbitri: Saverio Lanzarini, Luca Weidman e Evangelista Caiazza.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it