Sport

Adventure Race 2015 nell'Ogliastra selvaggia. Vincono gli inglesi

Si è conclusa ieri la gara di tre giorni Mediterranea Adventure Race 2015 a Cala Gonone. Un'avventura non-stop per atleti che fanno della resistenza il proprio punto di forza.



Dal due al quattro ottobre 5 team si sono dati battaglia nelle sei diverse specialità che comprende la Mediterranea Adventure Race: corsa, trekking, mountain bike, canoa, canyoning, speleologia. In tre giorni gli atleti hanno attraversato i punti più suggestivi del Supramonte e sfidato stanchezza, imprevisti, buio, freddo e un territorio incantevole ma estremamente difficile da attraversare. Hanno sfidato loro stessi, con tecnica, capacità e testa. Sono rimasti sbalorditi dai territori selvaggi e incontaminati, perfetti per le gare avventura, e incantati dai canyon spettacolari di Cala Luna e la discesa di Badde Pentumas.

Classifica finale

  1. Team Endurancelife -Tom Davies e Mark Humphrey
  2. Team AR Polska - Maciej Marcianek e Zuzanna Madaj
  3. Team Freemind - Beppe Scotti e Marco Ponteri
  4. Viva Friesian Team - Marco Zaffaroni e Stefano Bettini
  5. Team AR Polska 2 - Maciej Mierzwa e Agnieska Korpal.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it