Sport

Eurolega, la Dinamo Sassari si arrende al Maccabi Tel Aviv

Finisce 79-63 il round 3 di Eurolega, la Dinamo non riesce a strappare la vittoria al Maccabi Tel Aviv nonostante l'ottimo primo tempo disputato.



Alla Dinamo Banco di Sardegna non riesce l'impresa di espugnare la Nokia Arena: nel round 3 di Eurolega trionfa il Maccabi Tel Aviv che centra la prima vittoria della regular season. I giganti biancoblu approcciano bene il match disputando un ottimo primo tempo, con il vantaggio in mano all'intervallo lungo. I padroni di casa, condotti da un grande Smith, autore di 22 punti con 5/6 da tre, mettono a referto un ottimo terzo quarto scappando via nei primi cinque minuti dell'ultima frazione.

A Sassari non bastano i 21 punti di Eyenga, conditi da 6 rimbalzi, gli 11 di Varnado, uscito per cinque falli dopo 35', e gli 11 di Logan. Non c'è tempo per fare drammi, i giganti domani faranno rientro in Italia per focalizzarsi sulla sfida che li attende domenica al PalaSerradimigni. Il posticipo della quinta giornata sarà Dinamo- Venezia e la compagine isolana dovrà portare sul parquet quella rabbia e quella fame che oggi sono mancate in alcuni momenti e possono fare la differenza.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it