Sport

Quartieri in gara, lo sport che dona: una tonnellata di pasta per i pi¨ poveri

Questa mattina a Cagliari i vincitori della prima edizione di QuartierInGara, manifestazione sportiva organizzata dal Centro Sportivo Italiano, devolveranno il premio alla Caritas: una tonnellata di pasta e 25.000 fette biscottate saranno poi consegnate ad alcune parrocchie della provincia che si occuperanno di distribuirlo alle famiglie pi¨ bisognose.



CAGLIARI - Questa mattina i vincitori della prima edizione di QuartierInGara, la manifestazione sportiva organizzata dal Centro Sportivo Italiano di Cagliari, devolveranno un premio in favore della Caritas. Il premio, consistente in una tonnellata di pasta e 25.000 fette biscottate, sarà poi consegnato ad alcune parrocchie della provincia che si occuperanno di distribuirlo tra le famiglie più bisognose.

QuartierInGara è la manifestazione ludico-sportiva realizzata dal Csi di Cagliari consistente in una gara tra squadre dei quartieri di sette comuni della provincia di Cagliari che, dopo una fase di preparazione motoria dei partecipanti svoltasi nelle piazze cittadine, si è conclusa con la finale del 7 giugno 2015 a Cagliari presso il Parco di Terramaini. I vincitori hanno ricevuto il premio di diecimila euro messo in palio dal CSI Cagliari da destinare all'acquisto di arredi e attrezzature sportive per la piazza del loro quartiere. Il premio Pasta Cellino invece, consistente in 1.000 kg di pasta e 25.000 fette biscottate, è stato messo in palio dal main sponsor della manifestazione.

"Fondamentale in tutto questo è stato ovviamente l'importante contributo che l'azienda Pasta Cellino ci ha elargito. Senza il sostegno concreto che Lucina Cellino ha voluto dare all'iniziativa di QuartierInGara, oggi non saremo qui a compiere questa donazione. Sappiamo che questo è un piccolo gesto, ma è comunque un grande esempio. Ben vengano questi sostegni. Fanno bene allo sport e fanno bene alla collettività." Aggiunge Maurizio Siddi, presidente Csi Cagliari.

"Ringrazio i vincitori di QuartierInGara per il loro dono. Iniziative come queste sono salutari per la società. Ci sono tante famiglie bisognose e non è la prima volta che il Csi di Cagliari mostra la sua sensibilità nei nostri confronti. Anche l'anno scorso con Babbi Natale in corsa è arrivato un importante contributo per la Mensa Caritas. Siamo certi che anche in questa edizione del 2015 saranno tante le persone che vorranno esprimere la loro solidarietà" ha concluso Andrea Nicolotti, referente Caritas Diocesana di Cagliari.

Il Csi Cagliari è il Comitato Provinciale del Centro Sportivo Italiano, Ente di promozione sportiva tra i più antichi d'Italia. Da più di 70 anni opera sul territorio nazionale e conta oggi 142 Sedi Territoriali e 21 Sedi Regionali. La sua mission è promuovere lo sport come momento di educazione, crescita, impegno sociale e di aggregazione.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it