Sport

Fabio Aru, prima volta al Tour de France. "Pronto a dare il meglio"

Il campione sardo pronto alla grande sfida in terra francese nel 2016. Nel mirino dello sportivo di Villacidro ci sono anche le Olimpiadi di Rio. "Sono giovane, ma non mi sento arrivato".



CAGLIARI - Parigi e Rio de Janeiro distano tra loro tantissimi chilometri. Ma Fabio Aru è abituato alle lunghe distanze: il ciclista sardo è pronto ad affrontare il nuovo "anno sportivo" con la grinta e la determinazione di chi sa che possono essere ancora scritte molte belle pagine. Partendo dalla capitale francese, teatro dello start del prossimo Tour de France. Per Aru si tratta di una prima volta, l'intento è quello di dare il massimo.

Ci sono poi le Olimpiadi di Rio de Janeiro. Aru non nasconde la speranza di una convocazione alla competizione a cinque cerchi, ma c'è ancora da attendere per avere le idee più chiare.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it