Sport

Dinamo in Eurocup dopo la batosta di Milano

Dopo la batosta rimediata a Milano, la Dinamo Sassari si prepara all'esordio stagionale nella Last32 di Eurocup. Calvani: "La partita di domani ci darà risposte".



SASSARI - La Dinamo Banco di Sardegna si prepara all'esordio nelle Last 32: domani alle 18 la palla a due della prima sfida del girone, contro gli ungheresi dello Szolnoki Olaj. Una sfida importante per gli uomini di coach Marco Calvani che questo pomeriggio sbarcheranno in Ungheria.

Dopo la partita con Milano vi preparate all'esordio nelle Last 32 di Eurocup.

"Sabato siamo stati troppo brutti per essere veri, non siamo riusciti a ripetere quanto di buono fatto con Reggio Emilia e Pistoia. Milano ha fatto molto bene e noi abbiamo davvero fatto poco per contrastarli, oltre al grande rispetto verso gli avversari e il riconoscimento dei loro meriti credo sia doverosa una reprimenda per noi tutti, me in primis. Ieri mattina ci siamo incontrati per rivedere insieme il video dei primi due quarti, quelli che hanno determinato la batosta, per capire quali siano stati i nostri errori. Ci siamo confrontati a lungo e credo sia importante, dalla volontà di confrontarsi nasce sempre la voglia di fare qualcosa di costruttivo".

Che idea si è fatto del gruppo N?

"Quando arrivi al secondo round c'è già stata una prima scrematura: il Galatasaray è una squadra prestata all'Eurocup ma avrebbe potuto tranquillamente disputare l'Eurolega. Le altre due squadre qualificate sono cambiate abbastanza, da un lato il Cai Saragozza con l'addio di Diener e lo Szolnoki con l'arrivo di Peter Kovacs al posto di Rodney Green".

Che squadra affrontate domani?

"Lo Szolnoki è la prima squadra ungherese a qualificarsi nelle Last 32 di Eurocup, credo che questo da solo costituisca un ottimo biglietto da visita".

Come arrivate a questa sfida?

"Come tutte le partite ci arriviamo con grande attenzione. Noi ovviamente ci concentriamo, guardiamo al nostro e sappiamo di dover capire i motivi di questa partita fatta così a Milano, che ci auguriamo sia solo un episodio. Ora è fondamentale cancellare il risultato e tornare sulla via di quanto fatto in questo mese e mezzo. Già domani avremo la possibilità di confrontarci sul campo alla ricerca di risposte sul nostro percorso".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it