Sport

La Dinamo Sassari ko a Cremona

Finisce 73-72 al PalaRadi: la Vanoli Cremona conquista negli ultimi istanti la sfida della prima giornata di ritorno della Serie A1.



Si decide negli ultimi secondi l'esito della partita che inaugura il girone di ritorno tra la Dinamo Banco di Sardegna e la Vanoli Cremona. In una gara ben gestita per 37 minuti dai sassaresi, più volte sul +10 nell'arco del match, i padroni di casa, condotti da un super Turner (28 pt) e McGee (16), riescono a riportarsi in parità con 70 secondi da giocare sul cronometro.

Le sorti della gara si decidono con un canestro di Turner per il 73-72, la preghiera della Dinamo è una tripla di Alexander che però incespica nel secondo ferro e non regala la vittoria al Banco. Buon debutto per Tony Mitchell, entrato dopo 6' di gioco, lo swingman biancoblu ha chiuso a referto con 11 punti, 6 rimbalzi e 2 assist in 21 minuti di utilizzo. In doppia cifra anche Haynes (14 pt), Eyenga (12) e Alexander (13 pt, 2 rb e 5 falli subiti). 

Vanoli Cremona 73 - Dinamo Banco di Sardegna 72

Parziali: 19-19; 13-18; 17-18; 24-17.

Progressivi: 19-19; 32-37; 49-55; 73-72.

Vanoli Cremona – Dragovic 5, Vitali, Mian, Gaspardo, Cusin 12, Cazzolato, Washington 11, Biligha 1, McGee 16, Turner 28. All. Cesare Pancotto.

Dinamo Sassari – Haynes 14, Mitchell 11, Logan 9, Formenti, Devecchi 2,  Alexander 13, D’Ercole, Marconato, Sacchetti, Stipcevic 3, Eyenga 12, Varnado 8. All. Marco Calvani.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it