Sport

La Dinamo Sassari passeggia sull'ultima in classifica. Superata Torino 112-98

Buona prova dei ragazzi di mister Pasquini con il fanalino di coda del campionato. Altri due punti messi in cassaforte per continuare a lottare per la zona playoff scudetto.



SASSARI - Energia, aggressività, cuore e attributi: è una Dinamo completa e agguerrita quella che si impone sulla Manital Torino. I piemontesi reggono un tempo, condotti dagli ex di giornata Jerome Dyson e Cristian Eyenga: dopo aver chiuso il primo quarto 28 pari i padroni di casa riescono ad andare negli spogliatoi in vantaggio di un possesso (52-49). Al rientro dall’intervallo lungo però i biancoblù sardi dilagano, condotti da un grande Josh Akogno, autore di 30 punti, e da David Logan (19). Ottima prestazione corale del Banco con sei uomini in doppia cifra: decisivo nel primo tempo Matteo Formenti, fermato dopo 20 minuti da una botta rimediata sul campo, bene Joe Alexander (10 punti), in crescita nel secondo tempo, Kenny Kadji, dominatore quando la Dinamo ha scavato il gap.

DINAMO SASSARI 112 - TORINO 98

Dinamo Sassari – Petway 2, Logan 19, Formenti 12, Devecchi 8, Alexander 10, D’Ercole, Marconato, Sacchetti 2, Akognon 30, Stipcevic 12,  Varnado 6, Kadji 11. All. Federico Pasquini.

Torino - Dyson 24, White 12, Giachetti 6, Mancinelli 10, Rosselli 4, Fantoni, Kloof, Bottiglieri,  Eyenga 19, Goulding 12, Ebi11. All. Frank Vitucci.

Arbitri: i signori Paolo Taurino, Manuel Mazzoni e Carmelo Lo Guzzo.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it