Sport

Il basket fin da piccoli. A Sassari nasce campus per 700 allievi

Taglio del nastro per la Dinamo Academy, coinvolti centinaia di under 13. Obbiettivo: massima valorizzazione dei talenti isolani. Tra formazione tecnica e crescita umana.



SASSARI - Dinamo Sassari e Dinamo 2000 insieme per un progetto ambizioso che coinvolge le giovanili a partire dall'under 13 e che mette in campo le migliori professionalità mirate alla crescita e alla massima valorizzazione dei talenti isolani. L'accordo tra le due società è la prima pietra di un percorso che il club biancoblu intende allargare, catalizzando le giovani promesse in una prospettiva di condivisione del patrimonio tecnico e sportivo e, soprattutto, di opportunità e occasioni per i giovani. Due realtà che si integrano, coinvolgendo circa 700 ragazzi in un percorso comune di formazione tecnica e crescita umana. I referenti principali di un coordinamento che prevede diverse figure di eccellente professionalità, saranno il dirigente responsabile della Dinamo Giovanni Piras e il direttore sportivo della Dinamo 2000 Antonello Pilia.

Il presidente della Dinamo Stefano Sardara: "Nasce il progetto Dinamo Academy e nasce con un tuffo nel passato, perché Dinamo 2000 è la storia delle giovanili Dinamo e rappresenta la parte che dà completezza al progetto che da sempre abbiamo in mente per ampliare le possibilità per i giovani. Rispetto alla prima squadra le giovanili ci portano a fare un progetto di lavoro diverso, che non è soltanto tecnico ma soprattutto umano e Dinamo Academy è un percorso complesso che prevede una serie di step di crescita. Finalmente abbiamo una casa comune, che abbiamo costruito un pezzettino ciascuno, e ora ci metteremo subito al lavoro per condividere questo percorso con obiettivi condivisi: stesse linee tecniche e di crescita, con un percorso formativo uniforme che farà capo ad un unico coordinamento. Mettiamo a disposizione le reciproche risorse per essere più competitivi: costruiremo una struttura che prevede una serie C e anche una serie D, in modo che i ragazzi si possano fare le ossa in campionati regionali. Il nostro obiettivo è quello di alzare il livello qualitativo interno per poter competere al meglio all'esterno".

Il presidente della Dinamo 2000 Giacomo Spissu: "Ripartiamo da dove avevamo iniziato. La Dinamo 2000 nasce come una società molto legata alla Dinamo professionistica per occuparsi dei giovani, con l'esplicito intento di curare la formazione e l'avviamento allo sport. La nostra società vive prevalentemente dei contributi dei nostri ragazzi e dal poco che si può trovare nella nostra realtà. Credo che sia giusto che si trovino tutte le sinergie, non tanto commerciali ma soprattutto sportive e tecniche, per sviluppare le nostre potenzialità".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it