Sport

Sette milioni per lo sport sardo

La Giunta regionale ha dato il via libera, in via preliminare, al Piano annuale degli interventi per lo Sport. Per il 2016 ha messo in campo risorse per 6 milioni e 911mila euro.



"Sono risorse importanti per il settore - ha detto l'assessore Claudia Firino - e in aumento: abbiamo aggiunto quasi un milione rispetto al bilancio precedente. Il Piano annuale prevede,  tra gli altri provvedimenti, uno stanziamento dedicato al Cip (Comitato italiano paralimpico), nuove regole per la partecipazione delle società ai campionati nazionali, un innalzamento delle quote per le spese di trasferte che saranno estese a diversi mezzi di trasporto oltre l'aereo. La Regione, dopo le difficoltà di bilancio degli ultimi anni delle Province, eredita la competenza e finanzia anche i viaggi dei singoli atleti fuori dall'isola: questo permetterà ai nostri sportivi di non dover più rinunciare alle fasi finali delle gare per mancanza di fondi".  

Nel Piano dello Sport 400mila euro sono inoltre destinati alla cura degli impianti sportivi gestiti dalle associazioni."Grazie a questo Piano - ha sottolineato l'assessore -  riusciamo ad applicare delle nuove regole, scritte insieme agli operatori del settore con i quali c'è stato un confronto costante, e che soddisfano le  esigenze emerse negli ultimi anni". Sempre su proposta di delibera dell'assessore Firino oggi è stato approvato anche il Programma Coni 2016, con un contributo di 415 mila euro, che contiene il piano delle attività dell'Ente concordato con l'assessorato.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it