Sport

La legge del Palaserradimigni non fa sconti a nessuno. La Dinamo Sassari asfalta Brescia

MetÓ gara perfetta con i biancobl¨ sardi in modalitÓ rullo compressore, finisce 96-73. Coach Pasquini indovina i cambi che consentono di ottenere il bottino pieno. La testa dei Giganti Ŕ giÓ all'esordio in champions league.



SASSARI - La Dinamo Sassari si impone sulla matricola Brescia, con una prova autoritaria e cinque uomini in doppia cifra. I bresciani allenati da coach Andrea Diana reggono un quarto, chiudendo i primi dieci minuti con la testa avanti, ma soffrono dal secondo quarto in poi il talento offensivo dei sassaresi. Al rientro dall’intervallo lungo gli ospiti provano a colmare il gap ma la risposta degli uomini di Pasquini è solida. Nell’ultima frazione il Banco dilaga, condotta dalle triple di Stipcevic (8) e DJo (13 puntit, 5 falli subiti, 4 asisst), ma anche dalle giocate di Savanovic che chiude con 19 punti, 3 rimbalzi e 21 di vautazione. Prestazione super di Brian Sacchetti, a referto con 7 punti, 9 assist e 8 rimbalzi che lo eleggono assistman del match e top per valutazione (25). Sfiora la doppia doppia Gabe Olaseni, per lui 11 punti e 8 rimbalzi.

Non c'è tempo però per abbassare la guardia, il gruppo domani si ritrova in palestra per lavorare in vista del debutto in Basketball Champions League, in agenda martedì sera prossimo al Palaserradimigni contro i polacchi dello Stelmet Zielona Gora.

DINAMO SASSARI 96 – BRESCIA 73

DINAMO SASSARI. Johnson Odom 13, Lacey 11, Devecchi, D’Ercole 2, Sacchetti 7, Lydeka 7, Savanovic 19, Carter 12, Stipcevic 8, Olaseni 13, Ebeling, Monaldi 4. All. Federico Pasquini.

BRESCIA. Moore 9, Passera 2, Berggren10 , Cittadini 2, Bruttini, Vitali L. 9, Laundry 19, Vitali M. 11, Moss 8, Bushati 3. All. Andrea Diana.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it