Sport

Luci rossobl¨ a San Siro. Il Cagliari manda al tappeto l'Inter: 2-1

Colpaccio dei rossobl¨ sardi nella tana di San Siro. Ci pensa Melchiorri con due perle, diventando decisivo. Nerazzurri avanti con Joao Mario, calcio di rigore sbagliato da Icardi.



MILANO - Lo spazio per l'unica polemica a tinte rossoblù è la seguente: il secondo gol è da attribuire a Melchiorri o al portiere interista Handanovic? Tabellini contrastanti, ma tant'è. Il Cagliari espugna San Siro, e lo fa come una delle migliori protagoniste del campionato di serie A. Le sbavature da entrambe le parti non mancano, ma i sardi riescono a tornare a casa col bottino pieno. La rete di Joao Mario arriva al minuto 56. Nel primo tempo, Icardi sbaglia in pieno un calcio di rigore. E poi è rossoblù-show, con Melchiorri alla guida della pattuglia.

Il gol del pareggio al 72esimo, stop di tacco da maestro del pallone e tiro imprendibile per l'estremo difensore nerazzurro. Il capolavoro si completa a cinque minuti dal 90esimo, ancora Melchiorri: cross dalla sinistra, Handanovic interviene malissimo e "spinge" il pallone all'interno della sua porta. Ecco da dove nasce la querelle legata alla "doppietta sì o no" del rossoblù. Ma il risultato è quello che conta: finisce 2-1, colpaccio in trasferta. Domenica 23 ottobre la prossima gara: fischio d'inizio alle 15:00 tra le mura amiche del Sant'Elia, c'è la Fiorentina. 

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it