Sport

La Fiorentina si divora il Cagliari: 3-5. Mezz'ora di confusione letale per i sardi

Bernardeschi (doppietta) e Kalinic (tripletta) portano nella cassaforte viola i tre punti. I rossobl¨ sardi si svegliano troppo tardi, in rete Di Gennaro, Capuano e Borriello.



CAGLIARI - L'obbietto di restare nella parte "nobile" della classifica è comunque raggiunto. Grazie alle sconfitte di altre squadre, ma rimane una magra consolazione. La Fiorentina fa polpette del Cagliari, complice l'amnesia collettiva dei sardi per una porzione del primo tempo. La rete al primo minuto di Di Gennaro è una mera illusione, poi i viola dilagano con la tripletta di Kalinic e la doppietta di Bernardeschi. Cinque colpi da ko per i ragazzi di mister Rastelli, tutti da voto insufficiente.

Il secondo tempo rappresenta una sveglia parziale per i sardi, in rete con Capuano e Borriello. Ma l'assalto finale - che avviene solo a tratti - non basta a cambiare le sorti del match. Finisce 3-5. La testa del Cagliari va già a mercoledì sera prossimo: turno infrasettimanale di campionato, nella giornata numero dieci gara in trasferta in casa della Lazio. Fischio d'inizio alle 20:45.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it