Sport

Il Cagliari sbadiglia per 90 minuti, l'incubo-Chievo si materializza con un "colpo Gobbi"

È dell'ex rossoblù la rete che consegna il bottino pieno ai veneti. Un match da trionfo della noia, poca aggressività da parte di entrambe le squadre. La beffa, per i sardi, nel secondo tempo.



VERONA - Tutto noioso e, alla fine della giostra, tutto facile solo per i padroni di casa. Nel campo-letto del Bentegodi - pochissimi tiri in porta, con le due squadre a rappresentare la classica partitella di fine stagione - trionfa il Chievo grazie ad un lampo, al minuto 52, dell'ex rossoblù Gobbi. Per tutto il resto del match, le emozioni sono pari a zero. Il Cagliari non costruisce, idem per i gialloblù veneti. Che però lasciano il terreno di gioco con l'intera posta in palio, 1-0 il risultato finale.

Non una bellissima partita, tutt'altro, e l'ennesima sconfitta in trasferta per gli isolani è realtà. La classifica rimane in modalità nè carne nè pesce - l'obbiettivo principale è raggiungere quota quaranta punti, il tetto paradisiaco della salvezza -. Tra sette giorni sfida all'Udinese, tra le mura amiche del Sant'Elia.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it