Sport

Il finale thrilling condanna, di nuovo, la Dinamo Sassari. Vince Avellino

Al Palaserradimigni termina 70-75 per gli ospiti campani. Punto su punto per tutto il match, l'allungo decisivo dei biancoverdi negli ultimi secondi. La testa dei biancobl¨ sardi giÓ alla Champions League.



SASSARI - Un match intenso, vissuto con il fiato sospeso per tutti i 40 minuti. La sfida con la Sidigas Avellino è come un inno al basket. Una partita che ha visto due squadre fronteggiarsi a viso aperto e non mollare mai: si decide nell'ultimo giro di cronometro la partita tra i giganti e la Scandone. Nel corso del match tanti botta e risposta: partono forte gli ospiti campani, reagiscono i padroni di casa che giocano uno spettacolare secondo quarto. Nel secondo tempo gli irpini inseguono fino a siglare la parità con un determinante Ragland. Nel finale punto a punto gli ospiti trovano il break decisivo con Cusin che chiude la sfida 70-75.

I biancoblù sardi sono già pronti per il match di Champions League di martedì prossimocontro i tedeschi dell'MHP Riesen Ludwigsburg, in programma al Palaserradimigni alle 20:30. 

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it