Sport

La "vendetta" di Meo Sacchetti. Brindisi prende a sberle la Dinamo Sassari: 76-61

Brutta sconfitta per i biancobl¨ sardi nel parquet pugliese. I padroni di casa trionfano sotto la guida dell'ex "traghettatore" dei sassaresi. Gara totalmente a senso unico.



BRINDISI - La Dinamo Sassari cade in Puglia contro Brindisi nel match valido per la decima giornata di campionato. I biancoblù sardi pagano un avvio lento che permette ai padroni di casa di scavare subito il gap: stesso copione a inizio del secondo tempo con un parziale di 15 punti dei pugliesi. Devecchi e compagni non riescono nei 40 miuti a invertire l’inerzia della partita e si riportano massimo fino a meno dieci. Buon esordio per Gani Lawal, a referto con punti 14 e 6 rimbalzi, importante apporto di Darius Johnson-Odom e Trevor Lacey.

Non c’è tempo per piangersi addosso: domani la squadra si allena in Puglia per poi partire in Polonia dove mercoledì prossimo, palla a due alle 18, vain scena il match con lo Stelmet Zielona Gora, valida per la prima giornata di ritorno della regular season di Champions League.

BRINDISI 76 - DINAMO SASSARI 61

Enel Brindisi. Agbelese 4, Scott 13, Carter 17, Cardillo 2, Moore 8, Invidia, Pacifico, Donzelli 1, M’baye 14, Sgorba, Spanghero 6, Goss 11. All. Meo Sacchetti.

Dinamo Sassari. Johnson-Odom 16, Lacey 9, Devecchi 2, D’Ercole, Sacchetti 2, Savanovic 5, Carter, Stipcevic 7, Olaseni 6, Lawal 14, Monaldi, Ebeling. All. Federico Pasquini.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it