Sport

L'Atalanta non spaventa il Cagliari. "Pronti a fare punti anche in trasferta"

Ambizioni di classifica diverse per le due squadre, ma il risultato è tutt'altro che scontato. Rastelli: "I neroazzurri in grande forma, ma noi stiamo iniziando a percorrere la strada giusta".



CAGLIARI - Un’altra settimana difficile nella preparazione alla partita con l'Atalanta per il Cagliari (fischio d'inizio domenica 5 febbraio alle 15:00). Lo fa presente il tecnico Massimo Rastelli. "Portiamo a Bergamo venti giocatori, recuperiamo Barella. Ci sono però diverse situazioni da monitorare. Abbiamo comunque lavorato bene, sono convinto che la squadra può dimostrare che la strada intrapresa è quella giusta. Stiamo esprimendo prestazioni convincenti pure in trasferta, il clima è cambiato”.

L’Atalanta è un avversario in grande salute. "Una partita difficilissima, contro una squadra che proprio dalla sconfitta patita contro di noi all’andata ha trovato la chiave giusta per ripartire. Ha sempre avuto la sua identità, sono cambiati soltanto un paio di interpreti: l’inserimento di qualche giocatore nuovo ha portato freschezza, così la squadra adesso corre ed è brillante. I punti di forza dell’Atalanta sono la corsa e l’aggressività, ma non dimentichiamo che dispone anche di elementi di grande tecnica”.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it