Sport

Per il Cagliari esame di calabrese. "Vincere a Crotone? Dipende tutto da noi"

Per i rossobl¨ sardi sfida con una delle squadre in zona retrocessione. Domenica 26 febbraio, alle 15, i tre punti sono tutti da sudare. "Campo infuocato, bravura tecnica da tradurre in azioni vincenti".



CAGLIARI - Ancora un esame in trasferta per i rossoblù, stavolta sull’infuocato campo del Crotone. Domenica 27 febbraio, fischio d'inizio all'Ezio Scida alle 15:00. “Dopo l'ottima partita contro la Sampdoria, possiamo ripeterci anche contro il Crotone", dice il tecnico dei sardi, Massimo Rastelli. "Dipende tutto da noi. Dobbiamo metterci sul loro stesso piano di aggressività e poi fare valere il maggior tasso tecnico di cui disponiamo sulla carta e che poi però dovremo dimostrare sul campo”.

Rastelli diffida della squadra calabrese. "È una compagine viva e organizzata, con un ottimo approccio e che sin qui ha sempre fatto soffrire tutti. Ha assolutamente bisogno dei tre punti per alimentare le speranze di salvezza e conosciamo bene quanto sia caldo l’ambiente, con uno stadio pieno. Predilige contenere per poi sfruttare le ripartenze, ma visto che deve vincere ad ogni costo è possibile che adotti un atteggiamento differente. Una eventuale nostra vittoria chiude, forse definitivamente per noi, il discorso salvezza. Diversamente, siamo pronti a continuare per la nostra strada pensando partita per partita e cercando di ottenere i punti della certezza matematica della permanenza in serie A".

 

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it