Sport

La Dinamo Sassari sfida, per l'ennesima volta, Milano. "Contano i dettagli, decisiva ogni azione"

Nuovo confrontro tra i biancoblù sardi e le "scarpette rosse" lombarde. Palla a due domenica 12 marzo alle 20:45 al Palaserradimigni. Pasquini: "Vince chi è più bravo nell'uno contro uno".



SASSARI - Al Palaserradimigni, domenica 12 marzo, alle 20:45, la Dinamo Sassari ospita l'Olimpia Milano nel match valido per la settima giornata di ritorno. "Ci aspetta una partita dove io credo che la cosa più importante è l'uno contro uno, perché è talmente alto il livello di qualità dei giocatori di entrambe le squadre che alla fine la piccola giocata poi diventa decisiva. Quando vuoi vincere una partita cosi devi fare un lavoro extra di uno contro uno. Dobbiamo essere più bravi di loro, soprattutto nell'uno contro uno,è così che si porta a casa, o meno, la partita".

Tre settimane fa l'ultimo confronto tra le due squadre, per la finale della Coppa Italia. "È evidente che quando finisce la fase del sistema di squadra offensivo o difensivo di Milano e di Sassari, si entra nel merito del talento del singolo giocatore. La finale di Rimini ci insegna che a livello di sistema ci siamo. Come sempre il match Sassari-Milano porta con sé tanti significati e la posta in palio va oltre i due punti e la classifica".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it