Sport

L'Udinese è salva, il Cagliari non ancora. 2-1 e festa rimandata

Succede tutto nel secondo tempo: Perica e Angella in tre minuti chiudono il match, inutile la rete di Borriello. La salvezza matematica rimane distante un punto, c'è ancora da soffrire.



UDINE - Blackout di cinque minuti nel secondo tempo? Il risultato è la sconfitta, in questo caso quella del Cagliari sul campo dell'Udinese. Dopo un primo tempo giocato alla pari, i rossoblù sardi si addormentano e i bianconeri friulani ne approfittano. Perica al 70esimo e Angella al 73esimo gonfiano la rete, inutile il gol di Borriello al minuto ottantasei. I padroni di casa fanno festa, la salvezza matematica è in tasca. Discorso inverso per gli ospiti, la meta dista ancora un punto.

Domenica prossima, sul terreno amico del Sant'Elia, la festa è gia prenotata: arriva il Pescara, fanalino di coda e sulla via, ormai sicurissima, della serie B. Proprio contro la squadra dell'ex tecnico Zdenek Zeman può arrivare il sigillo definitivo sull'obbietto principale di tutta una stagione. Con lo stadio pronto a trasformarsi in una bolgia di gioia e felicità.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it