Sport

Giro, due casi di doping

Due ciclisti tornano a casa. Neanche il tempo di un colpo di pedale e giÓ la corsa rosa Ŕ macchiata dal doping. Positivi a un controllo due corridori della Bardiani: fuori Nicola Ruffoni e Stefano Pirazzi.



La Direzione del Giro d'Italia, a seguito della sospensione dei due corridori Nicola Ruffoni e Stefano Pirazzi della Bardiani CSF da parte dell'UCI, con una nota riconferma con fermezza il proprio supporto alla CADF (Cycling Anti-Doping Foundation) dell'UCI nella lotta al doping in tutte le sue forme e modalità. 
 
Da parte sua, qualora anche le controanalisi dovessero dare esito positivo, la Direzione stessa ed RCS Sport si riservano di tutelare in tutte le sedi opportune l'immagine ed il buon nome del Giro d'Italia.
Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it